NOLA. E’ allarme serpenti in via Anfiteatro Laterizio. I residenti lanciano l’allarme. Foto

adsense – Responsive Pre Articolo

Come se non bastassero già le tante segnalazioni di topi, scarafaggi   adesso anche i Serpenti. L’area in questione è quella di via anfiteatro Laterizio a Nola dove alcuni residenti, in particolare mamme, ci hanno segnalato la presenza di serpenti che si introducono dappertutto, a rischio sono anche le abitazioni. Gli stessi residenti hanno immortalato l’immagine del rettile appena ucciso. Il fatto è accaduto in un’area circondata dal verde, dunque particolarmente esposta simili “sorprese”.  “Parliamo di via Anfiteatro Laterizio, precisamente  zona “Vecchio Castello”, dove di solito molti bimbi passano ore di svago e adesso viviamo nella tensione. Non possiamo vivere cosi abbiamo i bambini che ci giocano qui fate qualcosa grazie siamo stati abbandonati da tutti”.

Così ci ha scritto una delle mamme che ha chiesto alla nostra redazione di rendere pubblico il pericolo. Una zona, quella in questione, trasandata da erbacce infestanti (habitat questo idoneo per i serpenti), rifiuti di ogni genere ma non è l’unica di Nola, tante altre sono in uno stato di precarietà. Occorre subito correre ai ripari in vista del primo caldo.NOLA. E allarme serpenti in via Anfiteatro Laterizio. I residenti lanciano lallarme. FotoNOLA. E allarme serpenti in via Anfiteatro Laterizio. I residenti lanciano lallarme. FotoNOLA. E allarme serpenti in via Anfiteatro Laterizio. I residenti lanciano lallarme. FotoNOLA. E allarme serpenti in via Anfiteatro Laterizio. I residenti lanciano lallarme. Foto

NOLA. E allarme serpenti in via Anfiteatro Laterizio. I residenti lanciano lallarme. Foto

adsense – Responsive – Post Articolo