NOLA. E’ polemica su delibere di Giunta approvate e portate in consiglio il giorno stesso.

adsense – Responsive Pre Articolo

A Nola l’opposizione punta il dito contro la maggioranza e in particolare contro il primo cittadino Gaetano Minieri per denunciare la poca informazione che si da ai consiglieri di minoranza circa gli argomenti da discutere in consiglio. La denuncia arriva dal capogruppo d’opposizione Cinzia Trinchese che afferma: “Da mesi garantiamo, per il bene della Citta’, il numero legale nelle commissioni consiliari, disertate quasi sempre da parti consistenti della maggioranza. Ma nessuno può pensare di mortificare il ruolo dei consiglieri di opposizione, pubblicando delibere di giunta, a corredo del #bilancio consolidato, da votare il giorno stesso del Consiglio Comunale, non mettendo i consiglieri comunali in condizione di avere, come per legge, adeguata e tempestiva informazione sugli argomenti da discutere, principio che connota il funzionamento di tutti gli organi collegiali, ovunque tranne che a #Nola. Abbiamo chiesto di rinviare il capo, ma la maggioranza ha deciso di procedere ugualmente. Per questo abbiamo abbandonato l’aula. Ci saremo sempre per il bene della nostra Città, ma nel rispetto della legge e delle irrinunciabili prerogative poste a tutela dell’interesse dei cittadini e dei consiglieri di opposizione”.

 

adsense – Responsive – Post Articolo