Nola, fervono già i preparativi per le elezioni 2014

adsense – Responsive Pre Articolo

Nola già pronta per scegliere il nuovo Primo Cittadino. Già pronti il regolamento e la carta d’intenti, che saranno presentati alla città in un’assemblea aperta il prossimo lunedì 30 dicembre. “Stiamo limando tempi e modalità per accogliere al meglio il nuovo anno – dicono dal gruppo organizzativo –. Di certo le primarie saranno una grande occasione di mobilitazione per la città e cominceremo già dal 30 dicembre, quando inviteremo tutti i cittadini a confrontarsi, a fare proposte, avanzare critiche ed essere protagonisti della nuova fase politica che vogliamo per la nostra città. 
Dieci anni di centrodestra ci consegnano una città intorpidita e sfiduciata. La nostra sfida é sollecitare tutti alla mobilitazione sin dal primo minuto, perché questo percorso sia autenticamente democratico. I punti da affrontare saranno tanti , dalla gestione allegra delle finanze comunali, alle inesistenti politiche culturali per un territorio ricco come quello nolano. Dall’abbandono delle periferie e dei quartieri popolari, all’assenza di qualunque politica di sviluppo del commercio locale ormai asfissiato, fino alla sordità mostrata dall’amministrazione su questioni molto sentite dai cittadini, come l’acqua pubblica e tutela dell’ambiente”.

adsense – Responsive – Post Articolo