Nola, Gigli Sicuri durante la Festa

adsense – Responsive Pre Articolo

Nola, Gigli Sicuri durante la FestaE’ stata resa nota l’attività congiunta che,le forze dell’ordine della città hanno effettuato durante i caotici giorni della Festa dei Gigli. Durante le festività che si sono tenute alla fine del mese di giugno 2013, infatti,  è scattata l’ operazione congiunta di Carabinieri, Vigili Urbani e Polizia Provinciale di Nola, denominata “Gigli Sicuri”, per garantire la legalità e la sicurezza di chi è alla guida. Durante i controlli sono state fatte numerose multe a ragazzi senza casco ed effettuati sequestri e fermi amministrativi di motorini privi di assicurazione. I controlli hanno visto lavorare fianco a fianco Carabinieri di Nola, diretti dal ten. Vergari, i Vigili Urbani locali del comando di via Fonseca, diretto dal comandante Lanzaro e gli agenti del Distretto Nolano della Polizia Provinciale di via Mario De Sena con a capo il ten.  Andrea Valente. A lavoro pattuglie con auto istituzionali e civette: in tre ore di controlli sono stati sottoposti a verifiche circa cinquanta ragazzi. Le zone passate a setaccio dai 5 agenti della Polizia Provinciale di Nola sono state: via Ferrovia e via Principe di Napoli. Durante i controlli un conducente è stato trovato sprovvisto di copertura assicurativa (In questo caso scatta il sequestro amministrativo che impone il fermo del mezzo fino a che non venga ripristinata, con opportuno pagamento, la copertura amministrativa), e altri due, invece, erano sprovvisti del casco protettivo (in questo caso è previsto il fermo amministrativo per sessanta giorni). Oltre al sequestro i tre conducenti dei ciclomotori o i proprietari degli stessi, dovranno pagare una multa complessiva pari a 1.001 euro.

adsense – Responsive – Post Articolo