A Nola la presentazione del film “Red Krokodil”

adsense – Responsive Pre Articolo

Un film che vuole insegnare: Red CKrokodil di Domiziano Cristopharo sarà presentato al terzo appuntamento del cineforum al ristobistrò culturale, in Via Principe Di Napoli N. 89, a Nola. Il film racconta la storia di un uomo dipendente dal Krokodil (una delle droghe sintetiche più spietate e pericolose in circolazione) che si ritrova improvvisamente solo in una città post nucleare simile a Chernobyl. Il suo disfacimento fisico provocato dalla massiccia assunzione di droga si sviluppa parallelamente a quello interiore, la realtà si mescola alle sue allucinazioni e il Krokodil diventa una vera e propria metafora di distruzione. Il regista afferma: “Ho curato tutto, dalle luci al make up. Non mi sono fatto spaventare dalle nuove regole di bon ton cinematografico che impongono ritmi e censure. Ogni situazione è stata vissuta liberamente, sofferta e amata per quello che era. Il pessimismo cosmico che avvolge tutto il film è la manifestazione di quella voglia distruttiva che sentivo necessaria per potermi azzerare, per annullare certi legami col passato (filmico e non) e poter ricominciare da capo”.

adsense – Responsive – Post Articolo