Nola. Lectio magistralis di Michele Ciliberto. Nuovo corso per la Fondazione Parco letterario Giordano Bruno

adsense – Responsive Pre Articolo

Gaetano Manfredi, Ministro dell’Università e della Ricerca, Vincenzo De Luca, presidente della Regione- Campania, Arturo De Vivo, Rettore della Federico II interverranno all’evento diffuso in modalità digitale

Si recupera e rilancia la Fondazione Parco Letterario Giordano Bruno. E’ il nuovo corso che mira a rendere efficiente ed incisivo l’assetto funzionale dell’organismo per la promozione della cultura e la circolazione dei saperi, rimuovendo i limiti e le difficoltà di vario ordine e genere che non ne hanno agevolato in tutti questi anni la linearità e la continuità del percorso. Un percorso, avviato dall’amministrazione comunale dell’Ente di piazza Duomo negli anni ’90, con Franco Ambrosio sindaco, aderendo all’iniziativa -sviluppata con successo in ambito nazionale- dalla Fondazione Ippolito Nievo d’intesa con il Touring Club Torino, con l’istituzione dell’allora Parco letterario intitolato a Giordano Bruno, con successiva trasformazione in Fondazione. Ma sia il Parco che la Fondazione hanno avuto il … fiato corto, disattendendo i pur ambiziosi e interessanti obiettivi annunciati e proclamati …

           Nella compagine societaria del nuovo corso della Fondazione figurano la RegioneCampania e il Comune di Nola, mentre è in fase avanzata la procedura per l’ingresso della Federico II. A presiedere il Consiglio d’amministrazione, il professore Sebastiano Maffettone – docente della Luiss Giulio Carli e direttore di Ethos businees school, e designato dalla Giunta di palazzo Santa Lucia- il sindaco di Nola, l’ingegnere Gaetano Minieri, e l’ex-parlamentare Massimiliano Manfredi.

            La presentazione delle linee programmatiche della Fondazione in modalità telematica è programmata alle ore 10,00 di domani- sabato 30 maggio- con gli interventi del Ministro dell’Università e Ricerca scientifica, Gaetano Manfredi, e del presidente della Regione-Campania, Vincenzo De Luca, oltre che del Rettore della Federico II, Arturo De Vivo, del direttore generale della Luiss, Giovanni Lo Storto. La Lectio magistralis, sarà di Michele Ciliberto, tra i maggiori e più perspicaci interpreti del pensiero di Giordano Bruno. A coordinare la presentazione del nuovo corso della Fondazione, Enzo D’Errico, direttore del Corriere del Mezzogiorno.

            L’evento può essere seguito sul canale Youtube dell’Università Federico II e sui canali social della Regione-Campania e del Corriere del Mezzogiorno, media partner.

adsense – Responsive – Post Articolo