NOLA. Operai licenziati per protesta minacciano di lanciarsi dal tetto dell’ospedale. VIDEO e FOTO

adsense – Responsive Pre Articolo

Per protestare contro quello che loro ritengono un licenziamento illegittimo, questa mattina a Nola i lavoratori della ditta di pulizie Flash srls  sono saliti sul tetto dell’ospedale per chiedere «dignità, diritti, stipendio e il reintegro dei dipendenti licenziati per rappresaglia sindacale». Sul tetto  sette lavoratori, tra cui anche una dirigente sindacale dell’Usb che figura tra i licenziati, Gina Atripaldi. Ecco il video

NOLA. Operai licenziati per protesta minacciano di lanciarsi dal tetto dellospedale. VIDEO e FOTO
NOLA. Operai licenziati per protesta minacciano di lanciarsi dal tetto dellospedale. VIDEO e FOTO
NOLA. Operai licenziati per protesta minacciano di lanciarsi dal tetto dellospedale. VIDEO e FOTO

adsense – Responsive – Post Articolo