NOLA: Ore di apprensione per 177 dipendenti dell’Auchan

adsense – Responsive Pre Articolo

NOLA: Ore di apprensione per 177 dipendenti dellAuchan

 

di Alessia Conte 

 

Giorni difficili per 177 dipendenti dell’Auchan, nota  multinazionale di supermercati francese, da sempre presente nel Vulcano Buono di Nola e non solo.

Da questa mattina i dipendenti nolani stanno protestando per evitare una triste sorte, il licenziamento. Molti stipendi sono stati dimezzati e sono state ridotte le ore di lavoro. Le famiglie monoreddito rischiano di non avere più niente e padri e madri iniziano a perdere la speranza nell’unica certezza che gli permetteva di tirare avanti, un lavoro. La precarietà è una triste realtà che siamo abituati a vivere quotidianamente in un contesto socioeconomico sempre più degradante e mai gratificante.

La redazione continuerà ad aggiornarvi sulla situazione.

NOLA: Ore di apprensione per 177 dipendenti dellAuchanNOLA: Ore di apprensione per 177 dipendenti dellAuchanNOLA: Ore di apprensione per 177 dipendenti dellAuchanNOLA: Ore di apprensione per 177 dipendenti dellAuchanNOLA: Ore di apprensione per 177 dipendenti dellAuchanNOLA: Ore di apprensione per 177 dipendenti dellAuchanNOLA: Ore di apprensione per 177 dipendenti dellAuchanNOLA: Ore di apprensione per 177 dipendenti dellAuchanNOLA: Ore di apprensione per 177 dipendenti dellAuchan

adsense – Responsive – Post Articolo