NOLA. Primarie Pd, stravince Renzi con 315 preferenze sulle 59 di Orlandi e i 18 di Emiliano

adsense – Responsive Pre Articolo

Sono stati  393 coloro che hanno deciso di votare alle primarie del Pd ieri domenica 30 aprile. A ottenere il maggior numero di voti è stato l’ex segretario Matteo Renzi con 315 voti  contro i 59 di Andrea Orlando e i 18 Michele Emiliano. Soddisfatto il segretario Pappalardo per il risultato di Renzi.

adsense – Responsive – Post Articolo