NOLA. Torna il Covid nella città dei Gigli. Un positivo e 40 in quarantena

adsense – Responsive Pre Articolo

Un nuovo positivo al Covid 19 viene segnalato nella città dei Gigli e torna la paura tra i cittadini. A darne la notizia il capogruppo di opposizione Cinzia Trinchese con un post sul proprio profilo facebook. Ecco cosa ha scritto: “Mi duole comunicarvi che a #Nola c’è un #positivo al #covid e 40 persone sono in isolamento. Ve lo comunico per il ruolo che ricopro con grande responsabilità ed è giusto che voi siate allertati. Non è allarmismo, è la condivisione di un momento difficile con la comunità che non può assolutamente essere nascosto”. Sul post della Trinchese c’è anche il commento del primo cittadino di Nola Gaetano Minieri che ha scritto: “Grazie per aver scritto il post su ciò che Ti ho appena comunicato….. vuol dire che condividerò il tuo!”

Nei giorni scorsi, tra i due principali  rappresentanti politici  della città era nato un battibecco, sempre sui social, su chi riteneva che bisognava informare i cittadini sui vari soggetti in quarantena, come asseriva la Trinchese, e su chi invece riteneva non creare allarmismi, come ribadiva il sindaco Minieri.

 

adsense – Responsive – Post Articolo