Nola. Walter de Cicco, sovrintendente capo della Polizia di Stato è volato in cielo

adsense – Responsive Pre Articolo

Walter de Cicco, noto, stimato ed apprezzato sovrintendente capo del commissario di polizia di Nola non c’è più.  E’ morto  questa mattina dopo aver perso la sua battaglia contro la malattia che combatteva da circa due anni. Una malattia che lo stesso Walter non ha mai manifestato per non turbare gli animi di chi lo conosceva e ne apprezzava, oltre lo stile, anche il coraggio, la discrezione e la semplicità Cinquantotto anni portati benissimo, sempre attivo sul territorio, del Nolano aveva la passione per il Nola calcio ma sopratutto attaccamento al dovere. Così come la festa dei Gigli partecipando a tutte le riunioni con le maestranze coinvolte scegliendo ogni volta la strada del dialogo e della collaborazione.

Amava l’arte Walter e tutto ciò che era bello. Evidente e forte la sua passione per la fotografia che coltivava nei ritagli di tempo dedicandosi ai viaggi in giro per l’Italia e l’Europa immortalando con i suoi scatti i posti che visitava per poi condividerli sui social.

Un uomo perbene, d’altri tempi che lascia un vuoto incolmabile ed una risorsa preziosa all’interno del commissario di Nola.  Tanti i messaggi di cordoglio che in queste ore stanno giungendo alla famiglia  e in particolare sulla sua pagina facebook. I funerali si terranno domani, lunedì 17 agosto, alle ore 17 a  Pomigliano d’Arco.

adsense – Responsive – Post Articolo