NOLANO. Tifoso juventino aggredito in un noto pub: la ricostruzione dei fatti

adsense – Responsive Pre Articolo

Ha esultato al 2-3 messo a segno da Higuain all’ultimo minuto contro l’Inter, e per tutta risposta è stato aggredito da alcuni tifosi del Napoli che lo hanno picchiato e portato fuori dal locale dove stava cenando con la ragazza. É successo nel nolano, dove un tifoso juventino è stato aggredito per aver esultato dopo il 2-3 di Higuain, che ha posto una grossa ipoteca sullo Scudetto bianconero. Per fortuna il ragazzo non ha riportato conseguenze gravi e i presenti sul posto hanno aiutato a sedare la situazione.

Secondo quanto riportato da un giornale web casertano, la vicenda si sarebbe verificata in un noto pub che si trova nella zona dell’agro-nolano. Un giovane tifoso della Juventus aveva deciso di seguire la gara della propria squadra del cuore  andando a mangiare un panino insieme alla fidanzata. Secondo la ricostruzione dei fatti, il ragazzo avrebbe esternato sin dai primi minuti del match il proprio sostegno verso i bianconeri, esultando già in occasione del primo gol realizzato da Douglas Costa e, naturalmente, anche al momento del pareggio firmato Cuadrado.

Fino a quel momento, però, il giovane e la fidanzata erano riusciti a godersi la serata senza attirare troppo l’attenzione. Tuttavia, la situazione sarebbe cambiata quando Higuain ha firmato la rete del sorpasso che ha consegnato la vittoria alla Juve, allontanando il Napoli in classifica. Al terzo gol della sua squadra, il tifoso juventino si sarebbe lasciato andare ad un’esultanza più sfrenata rispetto alle precedenti, facendosi notare dai presenti.

A questo punto, un paio di supporter partenopei, infastiditi, avrebbero aggredito il ragazzo juventino in maniera brusca, trascinandolo fuori dal locale. Per fortuna, però, la rissa non sarebbe degenerata, grazie anche all’intervento di altre persone, e la coppia non avrebbe riportato alcun danno fisico. Nonostante ciò, per loro resterà comunque il ricordo di una serata dolce per la vittoria della Juve, ma amara per il presunto trattamento subito.

adsense – Responsive – Post Articolo