Nola,sigillo Unesco ai Gigli, arrivano i complimenti dell’UDC

adsense – Responsive Pre Articolo

Arrivano anche i complimenti dell’UDC per il grandissimo risultato raggiunto dalla Città di Nola, ovvero quello di aver ricevuto il sigillo UNESCO per la festa dei Gigli. 

“Finalmente la secolare Festa dei Gigli – dichiara il capogruppo consiliare dell’Udc, Cosimo Santaniello – è iscritta nel registro del patrimonio culturale immateriale dell’umanità. A nome dell’intero gruppo ringrazio il sindaco Biancardi e l’assessore Trinchese per l’impegno profuso, così come l’ex assessore Maria Grazia De Lucia. Ed in questo momento di gioia il pensiero corre anche al compianto sindaco Felice Napolitano che non ha lesinato sforzi in vista di questo traguardo. Non posso poi non ricordare il grande contributo della coordinatrice della Rete, la dottoressa Patrizia Nardi. Un grazie particolare va alla chiesa nolana, segnatamente al Vescovo Beniamino Depalma che ha sempre difeso la Festa dei Gigli anche e dagli attacchi mediatici. Così come il Procuratore della Repubblica Paolo Mancuso che con il suo operato ha fatto piena luce sugli accadimenti della Festa 2012. Ed infine, un ringraziamento va all’assessore regionale Pasquale Sommese sempre vicino alla nostra città, come in occasione della firma del contratto con il maestro De Simone e per l’impegno profuso per il finanziamento della manifestazione “Note degli Angeli” che si svolgerà in Cattedrale il prossimo 17 dicembre. Per Nola ed il suo territorio si apre una grande opportunità che dobbiamo essere capaci di cogliere”.

adsense – Responsive – Post Articolo