Nuova ordinanza: da oggi sarà vietato sputare per terra. Multe fino a 500 euro.

adsense – Responsive Pre Articolo

Una nuova, bizzarra, norma sta facendo discutere i cittadini di Palma Campania e dei comuni limitrofi. Da oggi sarà vietato sputare per terra. La nuova norma è stata emanata in seguito al comportamento poco consono ed educato soprattutto di alcuni cittadini bengalesi residenti in zona. Il sindaco, Vincenzo Carbone, è stato costretto ad emanare l’ordinanza “straordinaria” per difendere il decoro urbano ed il buon costume. Da oggi multe da un minimo di 25 euro ad un massimo di 500 per chi verrà beccato a sputare a terra davanti agli occhi di tutti come se fosse cosa normale. Il provvedimento, secondo il primo cittadino, favorirà l’integrazione, ecco cosa scrive: “le continue e diffuse lamentele dei cittadini rendono necessario procedere con urgenza per evitare gli inconvenienti di sputare in luogo pubblico o privato ad uso pubblico, al fine di evitare possibili episodi di intolleranza che scaturiscono tra gli appartenenti alle diverse etnie nell’ambito della stessa collettività locale e che possono causare pericolo per l’ordine e la sicurezza pubblica”. Cliccando quì potrete leggere l’ordinanza completa.

 

adsense – Responsive – Post Articolo