NUSCO (AV) – Denuncia e foglio di via per un trentenne di foggia sorpreso dai Carabinieri con attrezzi da scasso.

adsense – Responsive Pre Articolo

La pattuglia della Stazione di Nusco era impegnata in un servizio normale servizio di perlustrazione del territorio, al fine di garantire sicurezza e rispetto della legalità, quando all’occhio dei Carabinieri non è passato inosservato un veicolo di possibile interesse operativo. E, intimato l’“Alt”, hanno proceduto al controllo.

L’inspiegabile nervosismo manifestato dal conducente, ha indotto gli operanti ad approfondire l’accertamento.

I sospetti avuti dai Carabinieri hanno trovato conferma con il rinvenimento, all’esito della perquisizione personale e veicolare, di attrezzi da scasso.

Alla luce delle evidenze emerse, per il trentenne di Foggia -che, opportunamente interpellato, non è stato in grado di fornire una valida giustificazione in merito al porto di quanto rinvenuto- è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

Inoltre, in considerazione dei precedenti di polizia emersi a suo carico (principalmente per reato contro il patrimonio) e dell’ingiustificata presenza in quel Comune, lo stesso è stato proposto per l’emissione della misura di prevenzione del Foglio di Via Obbligatorio.

adsense – Responsive – Post Articolo