Oms: Coronavirus, il peggio deve ancora venire

adsense – Responsive Pre Articolo

“Sbaglia chi pensa che il peggio sia alle spalle. Il peggio deve ancora venire”. A dirlo è l’OMS, organizzazione mondiale della sanità, cui, di recente sta toccando il destino di Cassandra, ossia quello di prevedere il futuro ma di essere condannato a non essere mai creduta. Così, il direttore generale dell’OMS Tedros Adhanom Ghebreyesus, lo stesso che a gennaio aveva parlato di pandemia, ricevendo spallucce da mezzo mondo, oggi dice che la fase peggiore del Virus deve ancora venire. In realtà Ghebreyesus non ha specificato esattamente quale potrebbe essere questo peggio, ma la sua analisi risulta semplice da condividere, visto che, secondo gli studi solo una piccola parte della popolazione globale – forse solo il 2% o il 3% – sembra avere sviluppato anticorpi nel sangue. Pochissimi, dunque. Mentre il tasso di contagiosità e la velocità di diffusione del Covid appaiono altissimi.

adsense – Responsive – Post Articolo