Ora Legale, questa notte un’ora avanti. Dormiremo di meno

adsense – Responsive Pre Articolo

Ricordiamoci di spostare le lancette dell’orologio un’ora avanti. Stanotte, infatti, torna l’ora legale che durerà per i prossimi sette mesi, ovvero l’ora solare tornerà il 28 ottobre prossimo. Con l’ora legale dunque, dormiremo un’ora in meno, e questa per molti è una brutta notizia, ma pensiamo alla buona notizia ovvero che farà buio un’ora più tardi e ciò comporterà un risparmio sull’energia in quanto ci sarà un minore uso dell’illuminazione elettrica. Se abbiamo con noi dispositivi meccanici dovremmo ovviamente spostare manualmente le lancette. Possiamo invece dimenticarci completamente del cambio, per smartphone, pc e tablet. Tutto sarà automatico: basterà essere connessi a internet.

adsense – Responsive – Post Articolo