Ospedale Nola, il Deputato Manfredi scrive al direttore dell’Asl Napoli 3 Sud

adsense – Responsive Pre Articolo

 Il deputato nolano del PD Manfredi ha scritto una lettera al direttore dell’Asl Napoli 3 Sud sulle condizioni del Pronto Soccorso dell’ospedale Santa Maria della Pietà di Nola: “Lo stato dei lavori dell’ospedale Santa Maria della Pietà di Nola temo non corrisponda, viste le diverse segnalazioni di Associazioni ed utenti, agli annunci fatti e credo che la consegna promessa del nuovo pronto soccorso non potrà avvenire prima del 2015. Non ho utilizzato finora gli strumenti ispettivi  in quanto ritengo che ogni sforzo collaborativo tra le istituzioni ed i livelli di direzione sanitaria debba essere intrapreso per superare questa situazione difficile per il territorio. Logicamente qualora non avessi riscontri non mi esimerò dal farlo. Le ambulanze vetuste, sia per immatricolazione sia per chilometri percorsi, che rendono anche pericoloso il percorso dei pazienti di Nola, come dimostrano gli ultimi episodi riportati dagli organi di stampa, aggravano le condizioni lavorative del personale dell’ospedale di Nola. A questi ultimi va il mio ringraziamento per gli sforzi profusi nella struttura definita dagli assetti regionali ospedale Emergenza-Urgenza”.

adsense – Responsive – Post Articolo