Patate avvelenate, pronte per essere vendute: sequestrato terreno.

adsense – Responsive Pre Articolo

Patate avvelenate, pronte per essere vendute: sequestrato terreno
Due ettari e mezzo di campi coltivati ad ortaggi sequestrati: i terreni, secondo le analisi dell’Arpac, presentano valori di berillo, diossine, cromo, rame, zinco, stagno e idrocarburi pesanti superiori alla soglia fissata per legge. A darne notizia è Pino Neri, sul Mattino. Patate avvelenate, pronte per essere vendute: sequestrato terreno
L’appezzamento, in località Lenza Schiavone, ad Acerra, è grande quanto tre campi di calcio. Su di esso erano coltivate soprattutto patate, che sarebbero poi state messe in commercio. A sollecitare il sequestro è stato Antonio Amato, presidente della Commissione regionale sull’ecomafia: le analisi dell’Arpac si devono alla denuncia degli ecologisti locali Alessandro Cannavacciuolo e Antonio Montesarchio, e dei volontari della Guardie Ambientali di Acerra.

Potrebbe interessarti:http://www.napolitoday.it/cronaca/sequestro-campo-patate-inquinato-acerra.html
Seguici su Facebook:http://www.facebook.com/NapoliToday

Patate avvelenate, pronte per essere vendute: sequestrato terreno.

Potrebbe interessarti:http://www.napolitoday.it/cronaca/sequestro-campo-patate-inquinato-acerra.html
Seguici su Facebook:http://www.facebook.com/NapoliToday

Patate avvelenate, pronte per essere vendute: sequestrato terreno.

adsense – Responsive – Post Articolo