PATERNOPOLI (AV) – Eroina e cocaina nascosta nel pacchetto dei filtrini per sigarette: 40enne denunciato dai Carabinieri.

adsense – Responsive Pre Articolo

I Carabinieri della Stazione di Paternopoli hanno denunciato un 40enne di Bisaccia (AV), ritenuto responsabile di “Detenzione di sostanze stupefacenti”.

I fatti si sono verificati nella nottata di sabato, a Paternopoli: la pattuglia era impegnata in un servizio predisposto principalmente per verificare l’attuazione del decreto del Governo in materia del contenimento della diffusione del Coronavirus quando non è passata inosservata un’auto guidata da un uomo del posto, di possibile interesse nella lotta alla droga. E, intimato l’“Alt”, i Carabinieri hanno proceduto al controllo di polizia.

L’anomalo atteggiamento manifestato dal 40enne ha indotto gli operanti ad approfondire l’accertamento.

I sospetti avuti dai Carabinieri hanno trovato conferma quando, all’esito della perquisizione, nel vano portaoggetti dell’auto veniva rinvenuto un pacchetto di filtrini per confezionare sigarette, con all’interno 3 dosi di cocaina e 4 di eroina.

Alla luce delle evidenze emerse, a carico del predetto è scattato sia il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Benevento per il reato di cui all’articolo 73 del D.P.R. 309/90, sia la sanzione amministrativa per aver violato le prescrizioni di carattere sanitario relative all’emergenza in atto.

adsense – Responsive – Post Articolo