Paura in Campania, due fratelli in ospedale per malattia infettiva, uno muore l’altro è grave al Cotugno

adsense – Responsive Pre Articolo

(ANSA) Un giovane di 16 anni è morto stamattina nell’ospedale Cardarelli di Napoli dove era giunto qualche ora prima in condizioni di salute critiche. Al suo arrivo è stato subito classificato in “codice rosso” e intubato ma inutili sono risultati i tentativi dei sanitari di salvarlo. Poco dopo, nello stesso ospedale, è stata trasportata la sorella, 19 anni, con la febbre alta. La giovane, con il sospetto di essere affetta – secondo i sanitari – da una malattia infettiva, è ora nell’ospedale Cotugno.

Tra le ipotesi al vaglio delle autorità ci sono una meningite fulminante o l’assunzione di acqua contaminata che potrebbe aver provocato un avvelenamento, acqua forse ingerita durante una scampagnata nei giorni delle festività pasquali.

adsense – Responsive – Post Articolo