Pedofilo Avellino, telenovela senza fine. Nuova ordinanza d’arresto

adsense – Responsive Pre Articolo

Sembra essere diventata una telenovela senza fine quella del pedofilo avellinese. Martedì scorso, 28 gennaio, il Tribunale del Riesame di Napoli aveva scarcerato la persona accusata di aver compiuto atti sessuali con un minorenne e sottoposta il 7 gennaio 2014 a regime degli arresti domiciliari. L’attività di indagine condotta successivamente all’esecuzione dell’ordinanza di cui sopra, ha consentito di accertare che lo stesso, nel periodo di restrizione presso la propria abitazione, nonostante gravato dal divieto di comunicare utilizzando mezzi telematici, ha ripetutamente trasgredito alle prescrizioni imposte dall’autorità giudiziaria. Sulla base di tali nuove risultanze processuali, questo Ufficio ha richiesto ed ottenuto nella giornata di mercoledì 29 gennaio 2014 una nuova ordinanza con la quale il soggetto indagato è stata sottoposto alla custodia cautelare in carcere.

adsense – Responsive – Post Articolo