Per Bassolino De Magistris non sarà rieletto.

adsense – Responsive Pre Articolo

“De Magistris ha il diritto e il dovere di ricandidarsi, ma non credo verrebbe rieletto”. Così Antonio Bassolino che continua: “Molti di quelli che lo hanno sostenuto alle ultime amministrative non lo voterebbero più”. Bassolino si dice preoccupato per la città, che è a suo dire “in un momento di grandissima difficoltà. Bisognerebbe unire le forze, sinistra e destra, per affrontare i problemi più urgenti. Spero che il sindaco se ne renda conto”. L’ex governatore ha rilasciato le sue dichiarazioni al programma Lunaset “Dentro i fatti”. Alla domanda se si candiderà alle prossime amministrative partenopee, Bassolino è sembrato glissare, pur ammettendo che il ruolo di primo cittadino a Napoli è stato quello in cui si sentiva “di più se stesso”. Intanto di certo non si candiderà alle prossime europee. La ricetta per Napoli, però, c’è già: “Anzitutto riparare le buche lungo le strade. Un serio piano di manutenzione ordinaria e straordinaria della città. E poi ridare centralità assoluta al trasporto pubblico, e alla cultura come risorsa”.

 

 

 

Per Bassolino De Magistris non sarà rieletto.

adsense – Responsive – Post Articolo