Perde 500 euro alle slot machine, devasta il locale e aggredisce il barista

adsense – Responsive Pre Articolo

 E’ successo ad Anacapri, i carabinieri hanno arrestato un uomo di 28 anni, per danneggiamento e lesioni personali. L’uomo  aveva perso alle slot machine e sospettando un funzionamento anomale delle stesse, , o meglio che fossero truccate,   ha sfasciato la sala del bar , dopo aver costretto con minacce gli altri clienti del locale ad allontanarsi. Il proprietario dell’esercizio commerciale invano  ha cercato di bloccarlo e per tutta risposta è stato aggredito riportando  lesioni. Un altro grave episodio connesso alla febbre del gioco d’azzardo,  fenomeno sempre in crescita, come avevamo denunciato pochi giorni fa.

adsense – Responsive – Post Articolo