Pino Daniele, lunedì alle 11.00 in via Santa Maria la Nova iniziativa sulle scale dove suonava con gli amici a cinque anni esatti dalla morte.

adsense – Responsive Pre Articolo

Pino Daniele, lunedì alle 11.00 in via Santa Maria la Nova iniziativa sulle scale dove suonava con gli amici a cinque anni esatti dalla morte.  Borrelli e Simioli: “Un museo a cielo aperto per Pino nei luoghi della sua gioventù. Vi aspettiamo domani per ricordarlo come merita”

“Abbiamo individuato i gradini dei negozi di via Santa Maria la Nova dove Pino Daniele, allora giovanissimo, si sedeva  e suonava la chitarra con gli amici proprio quelle canzoni che lo avrebbero reso famoso in tutto il mondo. La proposta che lanceremo, in occasione del quinto anniversario della sua morte,  è quella di posizionare una statua su quei gradini affinchè l’intera zona che va da largo Ecce Homo fino a via Monteoliveto  diventi sempre più un museo a cielo aperto a lui dedicato. Ci collegheremo con il negozio di ottica e con quello del barbiere dove Pino si tratteneva e avremo una straordinaria testimonianza di un’amica che partecipava a quegli incontri. Bella l’iniziativa del  figlio dell’ottico che ha deciso di far realizzare anche un murales in omaggio ad uno degli artisti in assoluto più amati dai napoletani. Invitiamo tutti a partecipare domani per ricordarlo come merita”. Questo l’annuncio del consigliere regionale di Europa Verde, Francesco Emilio Borrelli, e del conduttore radiofonico, Gianni Simioli, in occasione della diretta di lunedì 4 gennaio a partire dalle 11.00 su La Radiazza di Radio Marte che si terrà sul posto in via Santa Maria La Nova.

adsense – Responsive – Post Articolo