POMPEI- ANCORA ISCRIZIONI SUI MURI

adsense – Responsive Pre Articolo

A Pompei è emersa una nuova iscrizione elettorale, lungo la via dell’Abbondanza, su uno stipite dell’ingresso della casa attribuita ai Postumil. Lo comunica la Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Napoli e Pompei. L’iscrizione é molto lacunosa, si spiega in una nota, perché l’intonaco si è sbriciolato per il maltempo, ma è stato comunque possibile interpretarla. Si tratta di un manifesto a lettere rosse a favore di un candidato, Lucio Ceio Secondo, di cui si promuove probabilmente l’elezione a edile. Una candidatura che ebbe successo dato che, forse nel 79 d.C. si presentò come magistrato.

adsense – Responsive – Post Articolo