Positivi un medico e due infermieri: si ferma il pronto soccorso dell’ospedale di Nola

adsense – Responsive Pre Articolo

Un medico e due infermieri sono risultati positivi al Coronavirus. Subito è scattato l’allarme all’ospedale Santa Maria la Pietà di Nola: disposta la chiusura del pronto soccorso per consentire l’operazione di santificazione degli ambienti. Secondo quanto appreso gli operatori sanitari potrebbero essere stati contagiati da persone che hanno violato il protocollo arrivando in pronto soccorso nonostante i sintomi influenzale. All’ospedale di Nola, intanto, ci sono dieci pazienti ricoverati nel reparto Covid. Resta poi il laboratorio per lavorare i tamponi dove ogni giorno c’è altissima richiesta.

adsense – Responsive – Post Articolo