Premio “Bassa Irpinia 2019” all’istituto comprensivo “Giovanni XXIII” di Baiano e all’istituto comprensivo “Mons. Pasquale Guerriero” di Avella

adsense – Responsive Pre Articolo

Continuano le assegnazioni del premio “Bassa Irpinia” da parte della giuria che ufficializza oggi una doppia assegnazione, il premio all’Istituto “Giovanni XXIII”, diretto dal prof. Vincenzo Serpico, che viene assegnato alla sezione musicale che durante l’anno che sta per terminare ha ottenuto grandi soddisfazioni, una piccola ma bellissima realtà che riesce a tenere un livello di prestigio e alto il nome dell’istituto. Il corso che è attivo presso  la scuola media Parini di Baiano l’anno prossimo avrà una sezione anche a Sperone alla media. Piccoli musicisti crescono potremmo dire, e una rappresentanza degli stessi si esibiranno durante la serata di gala il prossimo 29 dicembre al Teatro avellano “Domenico Biancardi”.  Anche l’istituto avellano “Monsignor Pasquale Guerriero” riceve il premio “Bassa Irpinia” per l’anno 2019 per le tante attività svolte durante l’anno scolastico volte ad arricchire il bagaglio culturale dei suoi studenti con iniziative extrascolastiche di qualità. L’istituto diretto dal prof. Vincenzo Gagliotta, che da quest’anno ne è il nuovo dirigente, riceverà il premio insieme al collega Vincenzo Serpico il prossimo 29 dicembre 2019 presso il Teatro Biancardi di Avella.

adsense – Responsive – Post Articolo