PREMIO BASSA IRPINIA 2021 – “Eccellenza dell’anno”, al Maresciallo Capo dei Carabinieri Francesca Bocchino

adsense – Responsive Pre Articolo

La giuria della ottava edizione del Premio Bassa Irpinia 2021, le Eccellenze dell’anno, comunica una nuova assegnazione, che premia una donna, Francesca Bocchino, Maresciallo dei Carabinieri in servizio presso il Comando Provinciale di Avellino. Il Maresciallo Capo con la sua intensa attività presso il Nucleo Investigativo del Reparto Operativo del Comando Provinciale Carabinieri di Avellino, è da sempre in prima linea nella lotta alla violenza di genere. Sin da subito costante è stato il suo impegno non solo a svolgere un’attività investigativa e repressiva dei crimini in quest’ambito ma soprattutto a porre in essere un’intensa campagna informativa presso l’opinione pubblica che permettesse di prendere coscienza della diffusione del problema. I risultati raggiunti dal Maresciallo, grazie alla sua volontà, professionalità e umanità, sono stati altissimi ed hanno dato gran lustro alla Benemerita sempre vicinissima alle donne vittime di soprusi.

Il riconoscimento sarà consegnato il prossimo 27 giugno  presso la prestigiosa location del palazzo Ducale di Avella durante la serata di gala appositamente organizzata per l’evento.

adsense – Responsive – Post Articolo