Premio Bassa Irpinia, “menzione speciale” anche al Presidente regionale della Campania dei criminologi investigativi Dott. Salvatore Pignataro.

adsense – Responsive Pre Articolo

Una “menzione speciale” nell’ambito del premio culturale e sociale regionale “Bassa Irpinia” arrivato che si è svolto ieri sera presso il teatro Biancardi di Avella per il Dott. Salvatore Pignataro Presidente regionale della Campania, dell’Associazione Italiana Criminologi per l’Investigazione e la Sicurezza nonchè componente dell’Accademia Italiana di Scienze Forensi (settore scientifico: scienze investigative) presieduta dall’ex comandante dei Carabinieri del Ris Generale Luciano Garofano. La Giuria del prestigioso premio arrivato alla settima edizione che ha visto la presenza di numerose autorità e cittadini all’interno del teatro cittadino di Avella, ha voluto testimoniare un ennesimo riconoscimento alle “eccellenze” irpine e campane tra cui figura anche il dott. Salvatore Pignataro con la seguente motivazione: “ Il professionista Dott. Salvatore Pignataro, irpino ha ottenuto il riconoscimento nazionale di eccellenza nel settore della criminologia investigativa e delle scienze investigative nell’ambito del prestigioso premio Top Secret a Milano, imponendosi prima in semifinale e poi tra i vincitori dell’evento nazionale a cui hanno partecipato oltre duecento tra esperti nazionali e studiosi si scienze forensi da ogni parte d’Italia. Con orgoglio la commissione del premio Bassa Irpinia, conferisce una menzione speciale per aver dato lustro alla provincia di Avellino e alla Regione Campania, visto che il dott. Salvatore Pignataro, è stato l’unico nella nostra regione ad essere stato premiato ai primi posti. “ Specialista in Criminologia investigativa, tecniche investigative, investigazioni digitali forensi e intelligence forense, il dottore Salvatore Pignataro, è anche autore di pubblicazioni e nel corso della sua carriera ha ottenuto numerosi riconoscimenti da parte di autorità pubbliche e private. “ Ringrazio il comitato organizzativo del premio nonché il Presidente e ideatore avv. Felice Siniscalchi che ha voluto tributarmi un riconoscimento per aver dato lustro alla nostra provincia e all’intera regione Campania. – ha spiegato il dott. Pignataro – Nell’ambito del prestigioso evento Investigation Forensic Award che si è svolto lo scorso mese di novembre a Milano. Tra tantissimi esperti e studiosi mi è stato conferito l’ambito attestato di “eccellenza” nei settori della Criminologia investigativa e tecniche investigative. Un traguardo che naturalmente onora me ma anche la provincia e la regione che rappresentavo”.

adsense – Responsive – Post Articolo