Presentazione romanzo IL SEGRETO DI CHOPIN (Armando Curcio Editore) a Nola, Avella e Acerra.

adsense – Responsive Pre Articolo

Week-end intenso per lo scrittore-cantautore Luciano Varnadi Ceriello e per il suo romanzo IL SEGRETO DI CHOPIN. Sarà una tre giorni di fuoco per il pluripremiato romanzo IL SEGRETO DI CHOPIN dello scrittore Luciano Varnadi Ceriello.

Il 3 maggio sarà presentato in occasione del prestigioso Premio Candelaio di Nola. Durante la serata Varnadi omaggerà con un brano il cantautore Fabrizio de André in occasione del ventennale della sua morte. Ad accompagnare Varnadi, sarà il suo talentuoso figlio tredicenne Giuseppe alle percussioni, che durante l’evento, vedrà il suo battesimo al pubblico.

Sabato 4 maggio, alle ore 17,30, il romanzo verrà presentato presso il Convento Francescano di Avella, all’interno della Quinta Edizione della Festa dei libri e dei Fumetti. Antonietta Gnerre, Monia Gaita, Pietro Luciano e Nello Fontanella dialogheranno con l’autore e metteranno in risalto tutte le sfumature più recondite del SEGRETO DI CHOPIN.

Domenica 5 maggio, alle 16,30, sarà la volta della vera e propria presentazione-spettacolo, con annessa mostra d’arte,  che Luciano Varnadi Ceriello e il suo team porta in giro per l’Italia dal momento dell’uscita del romanzo.

Stavolta saranno gli alunni del LICEO A. M. DE LIGUORI Daniele Piscopo, Sabrina Piscopo e Angela Maione che presso la Sala dei Conti del CASTELLO BARONALE DI ACERRA presenteranno il romanzo. Saranno presenti in sala il Sindaco di Acerra Raffaele Lettieri, il Vescovo della Diocesi di Acerra Monsignore Antonio Di Donna, il Dirigente Scolastico del Liceo A. M. De Liguori Prof. Carmine De Rosa, lo scrittore Luciano Varnadi Ceriello che eseguirà alcune letture su musica di brani estratti dal romanzo, Il pianista Giuseppe Giulio di Lorenzo e la vocalist Vera Mignola che eseguiranno alcuni Notturni di Chopin resi canzone dall’autore e la pittrice Amelia Musella che illustrerà le sue tavole pittoriche dedicate al romanzo.

Quest’ultima è l’occasione per ascoltare i Notturni di Chopin come non li avete mai sentiti: cantati!

adsense – Responsive – Post Articolo