Prete investito sulle strisce pedonali. Muore don Antonio, parrocchia in lutto

adsense – Responsive Pre Articolo

L' esterno dell' ospedale Loreto Mare a Napoli 21 Agosto 2017 ANSA/CESARE ABBATE/

Era stato investito circa due settimana fa nel mentre attraversava la strada sulle strisce pedonali, è morto all’ospedale Loreto Mare di Napoli don Antonio Carbone, il parroco napoletano della chiesa di Sant’Anna di via Nazionale al Vasto investito lo scorso 4 ottobre. Il prete è deceduto dopo due settimane di degenza.

Preso  in pieno da una vettura in via Ferrara, a poche decine di metri da piazza Garibaldi, immediatamente trasportato al Pronto Soccorso del Loreto Mare don Antonio non si era mai ripreso.

Don Antonio Carbone era molto amato e benvoluto al Vasto. Tutto il quartiere si stringe in lutto intorno alla famiglia Carbone e anche sui social tanti messaggi di cordoglio per la famiglia.

adsense – Responsive – Post Articolo