“PROGETTO SALUTE 2013” HOUSE HOSPITAL E AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI STURNO STRINGONO L’ACCORDO PER UNA NUOVA INIZIATIVA DI PREVENZIONE SANITARIA

adsense – Responsive Pre Articolo

“PROGETTO SALUTE 2013” HOUSE HOSPITAL E AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI STURNO STRINGONO L’ACCORDO PER UNA NUOVA INIZIATIVA DI PREVENZIONE SANITARIACirca 250 utenti che hanno partecipato alla giornata e circa 350 visite specialistiche effettuata presso gli “Hospital Car”: questi i numeri del successo della tappa nel Comune di Sturno di “Progetto Salute 2013”, l’itinerante campagna di prevenzione e di informazione sanitaria, giunta alla terza edizione, promossa dall’Asl Avellino, in collaborazione con l’Associazione House Hospital onlus, l’Azienda Ospedaliera Moscati, l’Ameir, Adc onlus e con il prestigioso patrocinio del Senato della Repubblica, della Camera dei Deputati, della Regione Campania e dell’Aiom.  L’Associazione House Hospital onlus esprime i più vivi ringraziamenti alla popolazione di Sturno e all’Amministrazione comunale, guidata dal sindaco dottor Aurelio Cangero, per l’organizzazione dell’evento, ma soprattutto per la gradita ospitalità e la sincera riconoscenza dimostrate nei confronti dei volontari dell’associazione, che partecipano e offrono gratuitamente il loro contributo professionale nel corso delle varie tappe che da tre anni si svolgono nelle piazze nei Comuni irpini. Pertanto, come ha sottolineato il dottor Sergio Canzanella, manager per l’Italia meridionale European Cancer Patient Coalition, nonché rappresentante dell’Associazione House Hospital onlus, l’associazione ha stretto un accordo con il sindaco Cangero per ripetere a breve la giornata di prevenzione solo nel Comune di Sturno.

adsense – Responsive – Post Articolo