PROVINCIA di AVELLINO. Appalto lavori di viabilità. Giuseppe Rubinaccio: “Prima ti deridono, poi ti copiano, poi vinci”

adsense – Responsive Pre Articolo

Prima ti deridono, poi ti copiano, poi vinci. Non posso che pensare a queste parole nel commentare, interpretando a modo mio quelle di un più noto pacifista, l’iniziativa dell’amministrazione provinciale di Avellino di procedere con l’appalto dei lavori alla viabilità nel quale sono inseriti anche alcuni interventi strategici per il nostro territorio. Perché assodata e verificata la concretezza e la pragmaticità dell’operato che in pochi mesi ha già messo in campo il presidente Domenico Biancardi, dietro le cifre relative finanziamento degli interventi ex Ss 403  l’ importo degli interventi sarebbe la Santa Cristina e di Euro 300 000, 00. mentre per le strade provinciali di Quindici l importo complessivo e di 250 000,00 per il manto stradale e interventi di manutenzione oltre alle segnaletiche orizzontali e verticali più strisce pedonali.  fatti non parole ho il solito bla bla blà di alcuni sancullotti per il  territorio comunale di Quindici c’è una lunga storia di battaglie per cui chi scrive e alcuni amministratori del Vallo di Lauro  è stato prima deriso, in quanto si riteneva impossibile che potessero esserci disponibilità o interlocuzione con  la provincia, poi copiato da qualche venditore di fontane di Trevi che si era abusivamente intestato battaglie non sue. Infine vincitore, grazie al risultato per cui presto gli  interventi realizzati saranno proprio  quelli sollecitati per mesi dal  sottoscritto ed alcuni amministratori locali, finalmente trovano concreta attuazione con il via libera all’appalto. Come dire, per una volta ancora la forza dei fatti ha smentito il partito delle chiacchiere e delle promesse mancate. #Ilmegliodeveancoravenire. (Peppe Rubinaccio)

adsense – Responsive – Post Articolo