QUADRELLE. Antonio Capriglione al sindaco Simone Rozza: “Ora è il momento della politica del fare e non del dire!”

adsense – Responsive Pre Articolo

Da quale pulpito viene la predica?! Ha ragione caro sindaco! Ora è momento della politica del fare e non del dire! Le dobbiamo ricordare i 13 punti che avrebbe realizzato nei primi 100 giorni di mandato dove a stento ne sono stati realizzati 4 di cui almeno un paio già inizializzati dal commissario! E non si giustifichi con la pandemia perché le opere da realizzare non c’entrano un bel niente con il Covid! Ma ritornando all’argomento dei rifiuti. Mi sa che lei dimentica le cose! Forse non ricorda che dal 2017 si può bandire gara senza NESSUN iter giudiziario in quanto previsto dalle nuove norme! Infatti nella precedente campagna elettorale uno dei suoi punti fondamentali era l’uscita da Irpiniambiente! Non ricorda i famosi articoli e le numerose dichiarazioni fatte da lei stesso sulle testate giornalistiche!   Inoltre per il cambio gestione il paese non ha bisogno di preparazione ma di un’impresa preparata che è differente! Un esempio? il Comune di Sirignano identico al nostro! Ma ciò che ci lascia perplessi è come mai questo cambio di idea? Nel 2018 vantava di volerlo fare ma a distanza di pochi anni sono cambiate le sue idee… ci chiediamo il perché? Chi Le ha fatto cambiare idea? Eppure oggi con i vari e consolidati precedenti giurisprudenziali risulta molto semplice uscire da Irpiniambiente! Le ricordiamo che Irpiniambiente ambiente nelle precedenti battaglie legali avute con altri Comuni è stata anche condannata a pagare le spese legali! La invitiamo ad informarsi caro sig. SINDACO!
Inoltre le ricordiamo che la Minoranza rappresenta quasi la metà della popolazione e sarà sempre presente e attiva sul territorio! Forse non accetta che noi consiglieri sappiamo portare argomenti, progetti e contestazioni in consiglio comunale?! Vuole usare la tattica dell’indifferenza perché sa che noi siamo pronti a dirle brutte verità ma non si preoccupi. Lei può rispondere o meno ma i cittadini la valuteranno per ciò che farà e ad oggi ha fatto ben poco!

Il Gruppo di Minoranza Consiliare di Quadrelle

adsense – Responsive – Post Articolo