QUADRELLE. “Libera Mente”: “Troppo tempo per avere i risultati dei tamponi, il sindaco solleciti”

adsense – Responsive Pre Articolo

In data odierna il Consigliere di Minoranza Napolitano Carmen ha protocollato a nome del gruppo “Libera mente” una richiesta di sollecito al sindaco Simone Rozza circa i casi di positività ai test sierologici. “Nonostante le numerose positività a test sierologici e nonostante siano passati vari giorni, molti cittadini attendono di fare ancora il tampone o di sapere il responso. Una situazione inaccettabile che lede non solo la sicurezza di tutta la cittadinanza ma anche le persone stesse coinvolte. In particolare ricordiamo che solo dopo aver ricevuto l’ufficializzazione della positività è possibile condurre un’indagine epidemiologica sulla popolazione. Capite che la tempestività in questi casi diventa fondamentale.  Finalmente dopo il nostro sollecito, attraverso un post Facebook il Sindaco ha annunciato il primo caso di positività. Ovviamente alla persona interessata auguriamo una pronta guarigione! Ma ci teniamo a ricordare al nostro caro sindaco che non è questo il modo in cui vanno gestite queste situazioni critiche. Un post di Facebook non è comunicato ufficiale e non è un modo di comunicare alla popolazione. Sono giorni ormai che il paese è in preda al panico senza avere risposte da coloro che dovrebbero essere responsabili della sicurezza cittadina. In questa circostanza chiediamo maggiore presenza e attenzione!”

QUADRELLE. Libera Mente: Troppo tempo per avere i risultati dei tamponi, il sindaco solleciti

adsense – Responsive – Post Articolo