QUINDICI (AV). Peppe Rubinaccio (MIR) plaude la Dirigente del Ufficio di Presidenza Della Regione Campania con delega alla Protezione Civile ing. Roberta Santaniello.

adsense – Responsive Pre Articolo

Una  buona notizia quella che arriva dalla Soprintendenza  Archeologia Belle Arti e Paesaggio di Salerno e Avellino. Un lavoro certosino tra  Regione Campania,   Diocesi di Nola e il nostro parroco di Quindici Don Vito Cucca, con la collaborazione del segretario del PD locale  lidio  Scibelli. “La Soprintendenza,   ci ha assicurato che ci sono i fondi e il decreto emanato dalla Regione che a breve saranno montate l’inpalcatura per eseguire i lavori di restauro, dove loro  saranno vigili  e attenti. Dobbiamo ringraziare per  l’impegno costruttivo di tante forze istituzionali che hanno fatto rete tra di loro  per dare risposte immediate ai tanti    fedeli devoti alla Madonna di santa Maria delle Grazie in Quindici. Il settore Lavori pubblici ha infatti decretato lo stanziamento per 80 mila euro circa per la copertura di interventi di risanamento  della facciata e del tetto di copertura con il rifacimento del manto. Dopo il sopralluogo dello scorso maggio da parte delle Squadre dei VVFF di Avellino che hanno constatato il pericolo di caduta di calcinacci dalla facciata e quindi anche pericolo per la Pubblica incolumità. Ora attendiamo che i lavori partono”, ha affermato Peppe Rubnaccio.

adsense – Responsive – Post Articolo