Ragazzo di 15 anni morto per un selfie: precipitato dal tetto del centro commerciale

adsense – Responsive Pre Articolo

Ragazzo cade in una condotta di aerazione del Centro commerciale Sarca via milanese. Un gruppo di ragazzi si arrampicano per gioco,, sultto del centro commerciale, individuati dal servizio di vigilanza, forse X scappare, uno del gruppo cade in una condotta di aerazione posta sul tetto. Cade X oltre 25 mt. I Vigili del fuoco si calano e recuperano il ragazzo che Viene trasportato in gravi condizioni in ospedale. (, Sesto San Giovanni - 2018-09-16) p.s. la foto e' utilizzabile nel rispetto del contesto in cui e' stata scattata, e senza intento diffamatorio del decoro delle persone rappresentate

Ragazzo di 15 anni morto per un gioco tragico, probabilmente per scattare un selfie: il giovane è precipitato dal tetto di un centro commerciale. Il ragazzo è precipitato per 25 metri all’interno di una condotta di aerazione del centro commerciale Sarca di Sesto San Giovanni (Milano). La morte è avvenuta in mattinata, dove il ragazzo era stato trasportato in condizioni disperate.

Secondo quanto ricostruito finora, l’adolescente si è arrampicato con un gruppo di amici sul tetto della struttura e quando è stato scoperto dalla sicurezza è scappato. E’ accaduto attorno alle 22.20, durante la fuga è caduto nella condotta dell’aria e i vigili del fuoco hanno dovuto eseguire una manovra molto complicata per riuscire ad estrarlo. È stato ricoverato al Niguarda, dopo alcune ore di prognosi riservata, il decesso. Sono in corso le indagini.

 

adsense – Responsive – Post Articolo