RC Auto – Stangata per chi circola senza assicurazione

adsense – Responsive Pre Articolo

Stangata contro chi circola senza assicurazione. Con la modifica al Codice della strada contenuta all’interno del cosiddetto decreto fiscale, approvato definitivamente dalla Camera il 13 dicembre, chi sarà sorpreso senza polizza RC pagherà la stessa sanzione attualmente in vigore, 849 euro, ma subirà anche la perdita di cinque punti dalla patente. Multa raddoppiata a 424,50 euro, invece, nel caso in cui si assicuri entro il 30 giorno dopo la scadenza, cioè nel caso in cui la violazione sia commessa tra il 16 e il 30 giorno visto che la legge prevede una tolleranza di 15 giorni oltre il termine contrattuale.

Multa doppia per i recidivi. Molto pesanti le conseguenze per chi commetterà due violazioni nell’arco di due anni. In questo caso, infatti, la sanzione raddoppierà a 1.689 euro e scatterà anche la sospensione della patente da uno a due mesi. E comunque, anche nel caso in cui la polizza sia stipulata entro il termine dei 30 giorni successivi alla scadenza, ci sarà il fermo amministrativo dell’auto con l’ulteriore pagamento, a carico del trasgressore, delle spese di trasporto e custodia del veicolo (ma solo se di proprietà). La norma entrerà in vigore il giorno dopo la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della legge di conversione del cosiddetto decreto fiscale.

adsense – Responsive – Post Articolo