Regionali 2020, i candidati di PER ad Avellino: “Attenzione alle aree interne, ma niente campanilismi”

adsense – Responsive Pre Articolo

“Le aree interne della Campania hanno certamente bisogno di un’attenzione particolare, ma non bisogna commettere l’errore di farne un vessillo dietro il quale nascondere campanilismi. Un politico responsabile è, infatti, colui che rappresenta la sua comunità avendo però a cuore le sorti della più ampia comunità umana”. Lo ha detto Angela Abruzzese, candidata di “PER – le Persone e la Comunità” alle Regionali del 20-21 settembre, nel corso di un incontro elettorale tenutosi ieri sera, ad Avellino. Nell’occasione, PER ha presentato i propri candidati nella circoscrizione elettorale dell’Irpinia.

All’incontro hanno partecipato anche Nicola Campanile, coordinatore regionale di PER; il capolista ad Avellino, Gianluca Guida, e Francesca Masucci. Il neonato movimento politico — che sostiene la candidatura di Vincenzo De Luca a presidente della Regione Campania — raggruppa esponenti dell’associazionismo cattolico e del Terzo settore campano.

adsense – Responsive – Post Articolo