Regione Campania. Giuseppe Sommese eletto presidente di commissione: “Spazio al linguaggio digitale dei giovani”

adsense – Responsive Pre Articolo

Il neo consigliere regionale Giuseppe Sommese è stato eletto all’unanimità Presidente della 1a Commissione consiliare permanente (Affari Istituzionali – Amministrazione Civile, Rapporti internazionali, Autonomie e piccoli comuni, Affari Generali, Sicurezza delle città, Risorse umane, Ordinamento della Regione). A margine della prima riunione, abbiamo raccolto le sue dichiarazioni in merito alla sua elezione a questa importante carica:
“Il mio grazie al Presidente ed a tutti i colleghi non è solo doveroso ma soprattutto sincero. Mi riempie d’orgoglio e mi stimola ancor di più a dare il massimo per ricambiare la fiducia accordatami, prima dagli elettori e poi dai miei colleghi oltre che dal Presidente. Sono il più giovane presidente di commissione della storia e questa responsabilità non mi spaventa bensì mi sprona. Rappresenterò allora soprattutto i giovani e le loro conoscenze che, nella modernità dei tempi, possono risultare l’arma in più per aggiornare, sburocratizzare e far evolvere tutto ciò che concerne la P.A. e la sua gestione politica e burocratica. La nostra regione deve essere al passo coi tempi e la digitalizzazione è l’investimento per arrivare a questo primo traguardo. Ecco perché, proprio i giovani, avranno un ruolo fondamentale in questo processo. Le mie radici forti col territorio, poi, mi aiuteranno ad avere il giusto focus sulle difficoltà dei piccoli comuni come quello da cui con orgoglio provengo.
Ora a lavoro subito, perché i problemi non aspettano, specie in questo periodo difficile, ed essere tempisti è l’unica arma per poter far bene il proprio lavoro e dare risposte rapide e certe ai cittadini.”

Felice Sorrentino

adsense – Responsive – Post Articolo