RISTORATORI IN PROTESTA SUL LUNGOMARE: NAPOLI CONTRO LE DISPOSIZIONI DI DE LUCA.

adsense – Responsive Pre Articolo

La Campania nella stretta delle disposizioni anti covid vede oggi protagonisti i ristoratori che si sono riuniti in protesta sul lungomare della città partenopea proprio contro le disposizioni del Governatore De Luca.
Di fatto,la regione Campania è rimasta in “zona arancione “ e le attività, già piegate dalle restrizioni precedenti, sono al collasso. I ristoratori, nello specifico, protestano lamentandosi di aver “perso” anche quei pochi giorni in cui poteva essere concesso lo svolgimento dell’attività lavorativa.
La speranza era quella di tornare ad essere “zona gialla” per poter dar modo a ristoranti e bar di riprendersi, anche se in minima parte, dalle perdite subite: invece la regione ha deciso per una stretta ancor più drastica per le festività, viste come un pericolo per la diffusione del virus.

Carla Carro

adsense – Responsive – Post Articolo