ROCCARAINOLA. Gregorio Rega vince la prima edizione di All Together Now. Nel 2015 fu premio Bassa Irpinia

adsense – Responsive Pre Articolo

Gregorio Rega si è conquistato la finale con un’interpretazione da brividi di “Yes I know my way” di Pino Daniele, e una performance che rimarrà nella storia del programma come una delle più coinvolgenti in assoluto: il giovane talento  di Roccarainola ha letteralmente fatto ballare tutto lo studio.

E alla fine, è proprio lui a vincere l’ambito premio di 50mila euro: il 32enne della provincia di Napoli ha conquistato il muro di giudici e ha meritato senza dubbio di trionfare in questa prima edizione di All Together Now.

In trasmissione ha detto che “si arrangia”, cercando di campare principalmente con la musica. Quella di “All Together Now” non è la prima esperienza televisiva del ragazzo, che in passato aveva partecipato a “The Voice of Italy”, sempre al cospetto di J-Ax, anche se era entrato nel team di Noemi, che gli aveva poi proposto di fare il back vocalist nei suoi concerti. Il sogno della musica è sempre stato una costante per Gregorio, che ha esordito a vent’anni come rapper e ha poi sviluppato uno stile in cui predilige il napoletano: ha infatti pubblicato dei brani suoi, intitolati Sempre così, Paura d’o mare e il più recente Dint’ all’anema e ha alle spalle varie collaborazioni, tra cui una con Clementino. Sui social il suo nome d’arte è Greg Rega.

La nostra redazione aveva nel 2015 conferito al giovane Gregorio Rega il premio “Bassa Irpinia” vedendo giusto nelle doti canore del ragazzo di Roccarainola

 

adsense – Responsive – Post Articolo