ROCCARAINOLA, TORNA L’ESTEMPORANEA IN PIAZZA CON PROTAGONISTI ANCHE ARTISTI IRPINI

adsense – Responsive Pre Articolo

Sabato 11 settembre e domenica, 12 settembre 2021, in piazza San Giovanni, a Roccarainola (Na), si svolgerà la terza edizione dell’evento “I Colori di Roccarainola”, rassegna di pittura estemporanea. Tale manifestazione fu organizzata per la prima volta nel 2001 dall’amministrazione comunale guidata dal Sindaco Raffaele De Simone, sospesa dopo due sole edizioni, viene riproposta dopo venti anni su iniziativa d e l Museo Civico e fortemente sostenuta dall’amministrazione comunale guidata dal Sindaco Peppe Russo. La formula di questa edizione presenta delle novità rispetto alle precedenti: la prima riguarda le opere che non saranno più soltanto la riproduzione di scorci paesaggistici di Roccarainola, ma per le quali sarà proposto un tema libero. La seconda riguarda l’allestimento, nella giornata di domenica, di una mostra delle opere realizzate, all’interno della Cappella della SS Concezione – Museo delle Arti Sacre (accesso contingentato e con certificazione verde Covid – 19 ) . Oltre alla valutazione del pubblico, le Opere saranno votate da una giuria che assegnerà le prime tre posizioni; le opere vincitrici entreranno a fare parte della collezion e permanente esposta presso il Palazzo Baronale. Gli artisti che ci onoreranno della loro presenza e dei loro lavori sono i seguenti:
Lucia Cepollaro, Ciro De Girolamo, Raffaella De Stefano, Fulvio Le Grotta glie, Alfonso Miele, Celeste Napolitano,  Lucia Rossi, Irene Sirignano e gli irpini
Sara Anastasia, Stefano Buonavita, Rita Fantini, Debora Pascale, Francesco Roselli e Generoso Vella.
Sabato, 11 settembre dalle 10:00 alle 17:00, gli Artisti potranno realizzare le loro opere che saranno collocate, successivamente, all ’interno della Cappella della SS Concezione. Domenica, 12 settembre dalle ore 10:00/13:00 e 16:00/20:00, la mostra sarà aperta al pubblico e seguirà la premiazione dei vincitori. Le normative vigenti, al fine del contenimento del Coronavirus, hanno limit ato il numero di partecipanti nonostante l’evento venga realizzato all’aperto. L’ obiettivo dell’evento, oltre al rilancio di progetti culturali per la collettività e proporre la conoscenza dei nostri Artisti, mira al rilancio di una manifestazione che, in futuro, possa riportare turismo a Roccarainola, un luogo da molti conosciuto per le sue bellezze naturali e per importanti attività di ricezione turistica enogastronomica.

adsense – Responsive – Post Articolo