Rocco Casalino portavoce del governo, Marina La Rosa: «Voleva fare politica dai tempi del Grande Fratello, di lui possiamo fidarci»

adsense – Responsive Pre Articolo

Rocco Casalino, portavoce del governo e indimenticato concorrente della prima edizione del Grande Fratello. Le due anime dell’uomo che da Cinecittà è arrivato a Palazzo Chigi raccontate da Marina La Rosa, sua ex coinquilina nella “casa”. In un’intervista al Corriere della SeraMarina La Rosa ha raccontato: «Già da allora aveva un sogno nella vita: fare politica. Si è impegnato. Ci è riuscito. Chapeau». E non solo, ha parlato della sua laurea in ingegneria e di un progetto già chiaro in mente ai tempi del reality: «Era al GF ma voleva lottare per il sud».

Rocco Casalino portavoce del governo, Marina La Rosa: «Voleva fare politica dai tempi del Grande Fratello, di lui possiamo fidarci»

E quella del Grande Fratello per Rocco Casalino non deve essere una tara: «L’aver fatto un reality non significa che non vali niente. Ma perché? Anche lui ne soffre. Me lo ha detto quando ci siamo sentiti, anche di recente», ha continuato La Rosa. «Penso che sia una persona di grande spessore e profondità di cui ci si può fidare», ha concluso l’ex gieffina, riparlando del progetto di Casalino di dedicarsi al Sud. Progetto che ora potrebbe diventare realtà.

adsense – Responsive – Post Articolo