Rogo d’auto a Taurano, si segue la pista dolosa

adsense – Responsive Pre Articolo

Si tratterebbe di un attentato incendiario nei confronti di un 50enne pregiudicato di Taurano quello avvenuto la notte della Vigilia di Natale e di cui vi parlammo proprio quì su Bassairpinia.it. L’auto dell’operaio, una Lancia Y è andata a fuoco intorno alle 3 di notte nel centro storico. La vettura era parcheggiata nei pressi della casa dell’uomo. Sono stati i vicini ad allertare i vigili del fuoco ma la vettura è andata distrutta nonostante il tempestivo arrivo dei caschi rossi. Gli agenti del commissariato di polizia di Lauro seguono la pista dell’incendio doloso. A confermare i sospetti degli agenti, è stato lo stesso proprietario dell’auto che si è detto certo del dolo. Il cinquantenne si è detto certo del dolo considerati anche i precedenti avvenuti in passato.

adsense – Responsive – Post Articolo