RUGBY. Amatori Rugby Torre del greco cerca conferme

adsense – Responsive Pre Articolo

Alla vigilia della IV° giornata di campionato i leoni di coach Stornaiuolo sono determinati a dare il massimo nella gara con il Rugby Due Principati, con la ferma intenzione di confermare la vittoria dell’andata ed il percorso di crescita che, nonostante gli stop subiti ad opera delle prime in classifica, c’è e si vede. Impegno di routine per i corallini che stazionano al secondo posto in classifica, ma importante per il XV della franchigia irpino salernitana che, dopo tre sconfitte consecutive in campionato, non può permettersi altri passi falsi per raggiungere l’obiettivo della salvezza e il match con i corallini risulta fondamentale, così come fondamentale sarà il risultato dagli altri campi e in particolare quello tra Vesuvio e Dragoni Sanniti, diretti concorrenti nella corsa per la retrocessione. Per quanto riguarda la formazione che scenderà in campo, lo staff tecnico continua a puntare sui giovani e sul vivaio come già fatto con le convocazioni dei tanti provenienti dall’under 18: Ai vari Pulimeno, Chianchiano e Iorio lo staff affiancherà i senatori e alcuni nuovi innesti che confermeranno a grandi linee le formazioni scese in campo nelle ultime gare, considerando anche l’infermeria che quest’anno stenta a svuotarsi. “Sarà una gara difficile” – anticipano i Coach  – i principi sono sotto di noi ma giocheranno per salvarsi.. All’andata abbiamo vinto ma con molte difficoltà. Poi dobbiamo riscattare la brutta prova di Cercola, i troppi placcaggi sbagliati e i troppi palloni persi dalle mani. La partita di Domenica sarà un’opportunità di riscatto, di salire in classifica e non ultima l’opportunità di dimostrare la nostra crescita.”                                                   La squadra femminile è di scena al Villaggio del rugby di Napoli per la tredicesima giornata del campionato di serie A e per centrare la quarta vittoria. Dopo oltre un mese dall’ultimo successo con il CUS Pisa, le ragazze di Marino Marotta hanno l’occasione di prendersi la rivincita con l’amatori Napoli vincitrice 17 a 10 all’andata. In campo tra  le leonesse ci sarà sicuramente dall’inizio anche Susy Trapani convocata a a Parma dal 29 al 31 marzo per  un raduno della selezione nazionale Seven Under 18 femminile in vista dei prossimi Campionati Europei di categoria in programma a Vichy il 28 e 29 aprile. “Dopo una pausa così lunga dal rugby giocato, faccio i complimenti alle ragazze perchè non hanno abbassato la guardia continuando a lavorare duramente a testa bassa”. Esordisce coach Marino.” Buoni i segnali anche sul piano del gioco e della tenuta fisica delle leonesse. Domenica sarà una bella partita”. Per quanta riguarda la LINEA VERDE, l’under 18 è impegnata in casa, sempre domenica, ma alle 19.15 contro il IV Circolo Benevento. L’under 16 è anche essa impegnata in casa, ma giocherà all’Albricci, domenica alle 11 contro il Ragusa, partita valida per la settima giornata di ritorno del campionato elite. Primi a scendere in campo saranno i bambini del minirugby, impegnati a Napoli in un concentramento federale, mentre l’under 14, sempre sabato, alle 16.30 sarà impegnata con la Partenope.

 

adsense – Responsive – Post Articolo