Saldi, a Napoli negozi semivuoti. Colpa della crisi

adsense – Responsive Pre Articolo

Chi si aspettava l’assalto dei negozi a Napoli per i saldi rimarrà deluso. Nonostante l’aria di festa e la folla di persone che passeggiano tra via Chiaia e via Roma, ben pochi hanno deciso di compiere acquisti, nonostante gli sconti anche del 50% sulla merce e in qualche caso del 70%. Niente ressa neppure in via Scarlatti e in via dei Mille, mentre in Piazza dei Martiri sono famiglie di russi e di cinesi ad aggirarsi tra gli scaffali delle grandi griffe del made in Italy.  ”L’avvio è lento – spiega Nino De Nicola dal suo negozio di abbigliamento maschile a Chiaia – molti napoletani magari sono ancora fuori cittá, ma noi ci tenevamo a far partire prima i sconti senza attendere l’Epifania anche per intercettare un po’ dei tanti turisti che hanno scelto Napoli come meta per il capodanno”.

 

Saldi, a Napoli negozi semivuoti. Colpa della crisi

adsense – Responsive – Post Articolo