SALERNO: SEQUESTRO DI EURO 525.000 SUGLI IMMOBILI DI UN IMPRENDITORE INDAGATO PER EVASIONE I.V.A

adsense – Responsive Pre Articolo

Su disposizione della Procura della Repubblica, la Guardia di Finanza di Salerno ha eseguito un decreto di sequestro preventivo per equivalente nei confronti di una società della provincia operante nel settore della commercializzazione di prodotti petroliferi e del suo rappresentante legale. L’impresa in questione da accertamenti svolti ha omesso un versamento di IVA pari ad euro 525 mila e il suo rappresentante legale è stato denunciato. A garanzia del credito la Procura della Repubblica di Salerno ha effettuato un sequestro reale di beni immobili intestati alla società pari all’importo non versato.

adsense – Responsive – Post Articolo