SALERNO. Workshop all’Università dal titolo “eroe sconosciuto: sensibilizzazione sulla donazione di midollo osseo” .

adsense – Responsive Pre Articolo

Foto Matteo Corner - LaPressecronacaMilano 4 09 2012 Esame di ammissione alla facoltà di medicina all'università statale di Milano Nella Foto un momento del Test

Giovedi 19 Aprile dalle ore 11:00 alle ore 13:00 presso il Dipartimento di Chimica e Biologia dell’Università degli Studi di Salerno si terrà il Workshop  dal titolo “EROE SCONOSCIUTO: SENSIBILIZZAZIONE SULLA DONAZIONE DI MIDOLLO OSSEO” .

Gli esperti del settore illustreranno e forniranno tutte le informazioni utili relative alle nuove metodiche adoperate nelle procedure trapiantologiche e offriranno un’attenta analisi della stato dell’arte del Registro Regionale e Nazionale dei donatori di Midollo Osseo.

Il workshop, patrocinato dall’Ordine dei Biologi e dal Segretariato Italiano dei Giovani Medici di Salerno, nasce dalla incessante sinergia tra il corpo docenti del Dipartimento di Biologia, fortemente sensibile alla tematica, e l’ADMO Campania.

L’iniziativa accoglie anche la sensibilità dei più giovani del Rotaract Club Avellino, rappresentato da Antonio De Rosa, del  Rotaract Club Campus Salerno dei Due Principati, rappresentato da Dr. Vito Buonomenna, e dal Dr. Vincenzo Cosimato, Consigliere del Consiglio Nazionale dei Biologi e Delegato Nazionale alle Politiche Giovanili, che hanno contribuito e contribuiranno alla piena riuscita dell’evento.

L’iniziativa godrà del supporto imprescindibile dell’Associazione Studentesca Polo Scientifico dell’Ateneo Salernitano.

A seguito dei saluti Istituzionali del Prof. Placido Neri, Direttore del Dipartimento di Chimica e Biologia, della Prof.ssa Carla Esposito, Presidente del consiglio di Corsi di studio in Scienze Biologiche e Biologia e del Sen. Dr. Vincenzo D’Anna, Presidente dell’Ordine Nazionale dei Biologi prenderanno la parola Michele Franco Presidente dell’ADMO Campania, il Prof. Luigi Del Vecchio, Ordinario di Biochimica Clinica presso l’Università Federico II Napoli ed il Prof. Carmine Selleri, Associato di Ematologia e Direttore del Dipartimento Oncoematologico  e dell’ UOC di Ematologia e Trapianti di cellule staminali emopoietiche dell’AOU “San Giovanni di Dio e Ruggi D’Aragona” di Salerno.

I relatori approfondiranno la tematica in base alle rispettive aree di competenza, fornendo nell’insieme una visione globale e veritiera sulla donazione di midollo osseo.

adsense – Responsive – Post Articolo